FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Rimini, 28enne sfregiata con lʼacido dallʼex: grave ma forse vista è salva

Già in passato la donna aveva denunciato maltrattamenti da parte dellʼuomo, originario di Capo Verde

Una 28enne riminese, Gessica Notaro, è ricoverata in gravissime condizioni dopo essere stata sfregiata con l'acido dall'ex compagno, il 29enne originario di Capo Verde, Jorge Edson Tavares. La donna, in prognosi riservata, ha riportato ustioni profonde al volto nella zona degli occhi, ma i medici sono ottimisti sulla possibilità di salvarle la vista. L'aggressione è avvenuta martedì sera. L'uomo è attualmente in stato di fermo.

Rimini, 28enne sfregiata con lʼacido

In agosto l'uomo si era reso autore di altri maltrattamenti e a suo carico era stato aperto un fascicolo sfociato in un provvedimento di ammonimento.

Gessica Notaro lavora al delfinario di Rimini come addestratrice e speaker. Nel 2007, Gessica era stata proclamata Miss Romagna e aveva conquistato la finale al concorso Miss Italia. Dopo questa esperienza è decollata una carriera nel mondo dello spettacolo: la 28enne ha preso parte a programmi Rai e Mediaset come cantante, ballerina e presentatrice.

Vicesindaca di Rimini: "Si perpetua violenza" - "In attesa dei rilievi da parte di chi indaga sul terribile episodio, quello che è già evidente è il perpetuarsi di una violenza che drammaticamente abbiamo imparato a conoscere perché corre ogni giorno lungo l'intero Paese: la violenza cioé che vuole umiliare, ferire e lasciare addosso alla donna i segni della sottomissione". Così Gloria Lisi, vicesindaca di Rimini.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali