FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

La dieta Dash per abbassare la pressione 

Problemi di ipertensione? Ecco come migliorare lʼalimentazione quotidiana e scoprire il menù giusto per dimagrire senza stress

La dieta Dash per abbassare la pressione 

Un'indagine resa nota dal US News & World Report l'ha definito il regime dietetico più efficace contro l'ipertensione e i problemi legati all'apparato cardiocircolatorio: la dieta DASH, acronimo che sta per Dietary Approaches to Stop Hypertension, aiuta a perdere peso e controllare la pressione sanguigna. Tu l'hai provata? Consigliata in caso di pressione alta, ecco alcuni menù e principi utili per applicarla con successo.

FABBISOGNO GIORNALIERO – Non puoi rinunciare ai carboidrati? Nella dieta DASH costituiscono la componente principale del pasto, ovvero il 50-60% del fabbisogno. La percentuale restante prevede circa il 20% di proteine. I grassi non dovrebbero occupare oltre un quarto delle calorie totali. Strategica appare la riduzione del sale: ne sono ammessi circa due cucchiaini da caffè al giorno.

A COLAZIONE – Una tazza di latte oppure uno yogurt, pane di segale e marmellata. Via libera alla frutta! La dieta DASH prevede dalle due alle quattro porzioni di frutta fresca ogni giorno. Per un buon giorno energetico alterna i frutti con frullati e centrifugati freschi, preziosi perché reidratano l'organismo dopo la perdita di liquidi della notte fornendo vitamine e sali minerali.

COME FAI LA SPESA? – Privilegia cereali e cibi integrali. Le farine meno raffinate mantengono intatti i nutrienti. Al contrario, i prodotti già pronti o frutto di lavorazioni industriali hanno percentuali più alte di zucchero e sale, senza contare i conservanti e gli aromi artificiali presenti. Dedica alcune ore del tuo tempo a cucinare alimenti facili e veloci, come zuppe e vellutate di verdure, che potrai sfruttare per la pausa pranzo anche quando non mangi a casa.

A PRANZO – Pasta? Sì, grazie. Il segreto è condirla in modo adeguato. Prepara un sugo semplice con il pomodoro. Per rendere più leggero il soffritto puoi tagliare a pezzi la cipolla e farla cuocere con mezzo bicchiere d'acqua. Aggiungi il pomodoro, fai cuocere e, infine versa un filo d'olio a crudo insieme a una manciata di foglie fresche di basilico. Il sapore sarà ottimo, leggero e naturale. Abbina un'insalata verde: prima del pasto ti aiuterà a combattere la fame e favorire il senso di sazietà.

STRATEGIE UTILI – Quando ti assale un senso di vuoto allo stomaco punta su verdure da sgranocchiare e frutta. Il miele, nutriente e prezioso per la salute dell'organismo, ti consentirà di ridurre lo zucchero e abituarti al gusto semplice e intenso dei cibi naturali. Come evidenziano gli studi l'eccesso di sale nell'alimentazione quotidiana rischia di aggravare problematiche legate a ipertensione e disturbi dell'apparato cardiocircolatorio. Prova a sperimentare erbe aromatiche e spezie: daranno sapore e colore ai tuoi piatti.

MENU TIPO – Un piatto di pesce da abbinare a verdure grigliate assicura il giusto apporto di vitamine e Omega Tre. Da evitare insaccati e latticini, in particolare i formaggi stagionati, ricchi di sale. Alla lattuga aggiungi cetriolo fresco, semi di lino, finocchio e cipolla, altamente depurativi, carota, ottima per la vista: ecco la ricetta per un'insalata ricca di sapore. In alternativa punta su zuppe e insalate calde di legumi, da preparare frullando le verdure insieme a un pizzico di curcuma, peperoncino e basilico per deliziare i sensi con il profumo delle spezie e delle erbe fresche.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali