SI AVVICINA L’EVENTO PIÙ ATTESO

Moda, Met Gala 2024: tema, look e star, cosa sappiamo finora

Occhi puntati sugli ospiti dell’evento più glamour dell’anno e sul red carpet, su cui sfilano abiti favolosi. Il tutto per una buona causa

29 Apr 2024 - 00:00
 © Afp

© Afp

Il Met Gala, per gli appassionati di moda, è come la notte degli Oscar. Si avvicina l’evento più glamour dell’anno che, come consuetudine, cade la sera di ogni primo lunedì del quinto mese dell’anno. Si terrà, infatti, il 6 maggio il prossimo Met Ball (altro nome dell’iniziativa) e la grande macchina organizzativa è in dirittura finale. Ecco tutto quello che sappiamo su abiti, ospiti e tema di quest’anno.

Che cos’è il Met Costume Institute Gala (o Met Ball)

 Il Met Gala è un evento che lega moda, arte e beneficenza. È stato organizzato per la prima volta nel 1946 per inaugurare la mostra sulla moda del Costume Institute al Metropolitan Museum of Art di New York, a cui vengono devoluti i fondi raccolti dalla serata inaugurale, che vede la partecipazione di star e stilisti, attori, artisti e, negli ultimi anni, influencer. Ha messo le ali dal 1995, anno in cui ha iniziato a curarlo Anna Wintour, direttrice editoriale globale di Vogue e presidente del Met Ball. L’invito per la cena e la serata del primo lunedì di maggio è ambitissimo ed esclusivo: per l’edizione 2023, ogni posto riservato è arrivato a 50mila dollari, un tavolo fino a 300mila.

In che cosa "consiste" il Met Gala di New York quest'anno?

 Un evento, dunque, non solo per gli addetti ai lavori. Gli occhi degli appassionati di moda si concentrano tutti sul red carpet, sul quale sfilano abiti favolosi e di grande impatto visivo ma anche stravaganti, audaci e, spesso, eccessivi. Il dress code di questa edizione è ispirato al tema “The Garden of Time”, Il Giardino del Tempo, in linea con quello della mostra esposta al Costume Institute organizzata dai curatori Andrew Bolton e Wendy Yu e che aprirà al pubblico dal 10 maggio prossimo: “Sleeping Beauties: Reawakening Fashion”. In esposizione, una serie di “Belle Addormentate” della moda: abiti troppo belli e fragili per poter essere indossati di nuovo e neppure appesi su un manichino. Queste creazioni ormai uniche al mondo (come un corsetto di età elisabettiana) saranno in mostra in bare di cristallo, alla stregua dell'eroina della Disney, in attesa di un principe che, con l'aiuto delle nuove tecnologie – tra cui animazioni video, proiezioni computer-generated, intelligenza artificiale, effetti olfattivi e altre forme di stimolazione sensoriale –, riesca a destarle dal loro sonno. Duecentocinquanta le "bellezze dormienti" che saranno “resuscitate” tra i 33mila abiti del vasto archivio del Met. Fino al prossimo 2 settembre, i visitatori potranno così esplorare quattro secoli di storia del fashion world attraverso i tesori custoditi dal più importante centro per lo studio della moda di tutto il mondo e in cui la natura è intesa come metafora per esplorarne la transitorietà.

I Met Gala looks e gli outfits theme spiegati da Vogue

 A ispirare il tema dei look che si susseguiranno quest’anno sul red carpet è un racconto con lo stesso titolo, “The Garden of Time”, del romanziere britannico JG Ballard. Si tratta di una fiaba dark del 1962 in cui il conte Axel e la moglie vivono in un loro Eden privato, che mantengono immutabile raccogliendo fiori che “congelano” il tempo. Sullo sfondo emerge però una furia meccanizzata, che minaccia di distruggere la loro placida esistenza.
 

Zendaya, Bad Bunny e le altre star del Met Gala

 Quello che è tuttora top secret, invece, è la lista degli invitati del Met Gala 2024. Il fatto che tutto taccia anche dalla "Bibbia" delle anticipazioni Page Six contribuisce a far crescere le aspettative. Si sa che a presentare la serata saranno quattro co-chairs: Zendaya, Jennifer Lopez, Bad Bunny e Chris Hemsworth. È la terza volta che Bad Bunny è “padrino” della festa, la prima per Hemsworth mentre Zendaya è già stata al Met cinque volte, JLo addirittura 13. Chair onororari saranno il direttore creativo di Loewe Jonathan Anderson e il Ceo di TikTok Shou Zi Chew.
 

Nella foto: Jennifer Lopez e Zendaya, co-presentatrici del Met Gala 2024

Met Gala 2023, perché alcune star si sono travestite da gatto

1 di 13
© IPA  | Met Gala 2023: Jared Leto travestito da Choupette Lagerfeld© IPA  | Met Gala 2023: Jared Leto travestito da Choupette Lagerfeld© IPA  | Met Gala 2023: Jared Leto travestito da Choupette Lagerfeld© IPA  | Met Gala 2023: Jared Leto travestito da Choupette Lagerfeld

© IPA | Met Gala 2023: Jared Leto travestito da Choupette Lagerfeld

© IPA | Met Gala 2023: Jared Leto travestito da Choupette Lagerfeld

Commenti (0)

Disclaimer
Inizia la discussione
0/300 caratteri