FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Bussolengo (Verona), una donna uccide a coltellate il marito e si costituisce: "Mi picchiava"

L'omicidio è avvenuto nella casa in cui i due vivevano insieme. La moglie, brasiliana, ha colpito l'uomo al cuore e confessato l'omicidio

carabinieri inverno generica
ansa

Un uomo di 37 anni, Francesco Vetrioli, è stato ucciso a coltellate dalla moglie, Edlaine Ferreira, una 36enne di origine brasiliana.

È accaduto a

Bussolengo

(Verona). La donna, dopo aver ucciso l'uomo con un fendente al cuore, si è costituita. Avrebbe riferito agli investigatori che il marito la

picchiava

e la

tradiva

ripetutamente.

 


Il matrimonio il 2 aprile

- Edlaine Ferreira ha confessato di aver ucciso il marito, autotrasportatore, nella loro casa situata nel centro di Bussolengo. I due si erano sposati il 2 aprile. Non erano conosciuti dai vicini, che non hanno riferito di liti o screzi. 


 


Il racconto della donna alla polizia locale

- "La signora ha suonato verso l'una il campanello alla sede della nostra polizia locale - ha raccontato il vicesindaco di Bussolengo Giovanni Amantia, che ha la delega alla Sicurezza - e ci ha detto di aver ucciso il marito. Era molto agitata". 


 


Il comandante, ha continuato, "l'ha ricevuta e ha chiesto che confermasse questa storia. Ha accompagnato a casa sua gli agenti, che hanno avuto conferma di quanto era successo". 


 



TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali