FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Raffaele Cantone nuovo procuratore di Perugia, ma il Csm si divide

La nomina di Cantone è passata con 12 a favore contro gli otto andati al suo concorrente, Luca Masini

Raffaele Cantone presidente anticorruzione

L'ex presidente dell'Anticorruzione, Raffaele Cantone, è il nuovo procuratore di Perugia. Sulla scelta di affidargli le redini della procura titolare dell'inchiesta sul pm romano Luca Palamara, il Csm si è diviso. La nomina di Cantone sarebbe stata impossibile con la riforma del Csm del ministro Bonafede: una norma vieta infatti a chi è stato fuori ruolo di candidarsi a incarichi direttivi per 2 anni.

La minoranza ha votato per Luca Masini, procuratore aggiunto a Salerno. La nomina di Cantone è passata con 12 a favore contro gli otto andati al suo concorrente. A suo favore hanno votato le toghe progressiste di Area e i laici di tutto lo schieramento politico, ed è la prima volta che accade in questo Csm.

 

Il candidato di minoranza, il procuratore aggiunto di Salerno, Luca Masini, ha ottenuto invece il sostegno dei togati di Autonomia e Indipendenza e di Magistratura Indipendente. Si sono invece astenuti i togati di Unita' per la Costituzione.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali