FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Bolzano, morto nel 2008 non può essere sepolto per causa su eredità

"Il problema - spiega lʼanatomopatologo Guido Mazzoleni - consiste nel fatto che ogni nuovo perito coinvolto nella causa ha la facoltà di prelevare da sè i reperti per lʼesame del dna

Bolzano, morto nel 2008 non può essere sepolto per causa su eredità

All'ospedale di Bolzano un uomo morto nel 2008 attende ancora di ricevere una degna sepoltura a causa di una disputa sulla sua eredità. La causa si trascina infatti da anni, e più volte i periti delle parti coinvolte hanno chiesto esami del DNA. E poiché ogni nuovo perito ha la facoltà di prelevare da sé i reperti, la salma non può essere sepolta. E resta conservata in una cella frigorifera del nosocomio in attesa che la causa legale finisca.

"Il problema - spiega il primario anatomopatologo Guido Mazzoleni - consiste nel fatto che ogni nuovo perito coinvolto nella causa ha la facoltà di prelevare da sè i reperti per l'esame del dna e così la salma non può avere sepoltura". Ai responsabili dell'ospedale, dunque, non rimane altro che attendere il termine della causa, che ormai è giunta alla Cassazione.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali