FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Siena, tweet pro Hitler: pm dispone il sequestro del profilo Twitter del professore

La Procura apre un fascicolo: ipotizzato il reato di propaganda e istigazione a delinquere per motivi di discriminazione razziale. Le indagini potrebbero estendersi agli utenti che hanno condiviso il post

Il procuratore di Siena, Salvatore Vitello, ha disposto il sequestro preventivo del profilo Twitter del professore Emanuele Castrucci e l'oscuramento dei post a sostegno di Hitler. Per l'esecuzione di entrambi i provvedimenti è stata delegata la polizia postale. La Procura ha aperto un fascicolo di indagine, ipotizzando il reato di propaganda e istigazione a delinquere per motivi di discriminazione razziale etnica e religiosa, aggravata da negazionismo. 

Il decreto di sequestro preventivo è stato notificato dalla PolPosta a Twitter, che provvederà a "congelare" l'account intestato al professor Emanuele Castrucci. In questo modo il titolare del profilo non potrà accedervi e pertanto non potrà né modificare né cancellare i tweet oggetto delle indagini.

 

Verifiche sugli utenti che hanno condiviso il post Secondo quanto appreso, le indagini si potrebbero estendere ad altri utenti del social network che potrebbero aver condiviso, o anche commentato in modo favorevole, il post a favore di Hitler. Verifiche della polizia postale sarebbero inoltre in corso per accertare l'esistenza, su altri social, di altri profili riconducibili al docente, in modo da verificarne il contenuto.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali