FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Pistoia,nuovo caso di maltrattamenti allʼasilo: arrestata educatrice

Strattonamenti e spintoni nei confronti dei bambini: almeno dodici casi accertati

Pistoia,nuovo caso di maltrattamenti all'asilo: arrestata educatrice

Presunti maltrattamenti ad alcuni bambini di una scuola dell'infanzia della provincia di Pistoia. Questa l'accusa che ha portato agli arresti domiciliari un'educatrice di Pistoia. L'ordinanza del gip è stata disposta dopo le indagini dei carabinieri, svolte anche con videoriprese all'interno della stessa scuola. I fatti contestati risalirebbero agli anni scolatici 2016-2017 e 2017-2018. Gli accertamenti avrebbero documentato una dozzina di episodi.

L'educatrice è accusata di aver tenuto una serie di condotte "violente e minacciose" nei confronti di alcuni bambini di tre e quattro anni. Gli episodi di maltrattamenti documentati sarebbero consistiti in minacce, ingiurie, strattonamenti e spintoni nei confronti dei bambini affidati alla donna. A far partire l'inchiesta un esposto presentato a febbraio scorso dalla mamma di uno dei bambini che frequentano la scuola.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali