FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Striscia la Notizia, Staffelli smaschera lʼasta tarocca delle maglie della Juve

Le divise autografate vendute sul web. Ma le firme di Buffon, Bonucci e Higuain sono false

Magliette tarocche della Juventus vendute on-line a oltre 180 euro l'una. Valerio Staffelli, di Striscia la Notizia, smaschera la truffa via web. Il tapiroforo è andato a verificare di persona a Vinovo, dove Leonardo Bonucci, Andrea Barzagli, Giorgio Chiellini, Gonzalo Higuaín e Gigi Buffon hanno confermato che gli autografi presenti su alcune magliette acquistate via Internet sono falsi. Intercettato a Torino da Valerio, il titolare dell’account che vende cimeli tarocchi, il cui ricavato dovrebbe andare in beneficenza a un canile, ha negato tutto: "Non so nulla, non sono mie le maglie. I soldi non li gestisco io".

Una vera asta di beneficenza, il cui ricavato andrà interamente alla Fondazione Exodus di Don Antonio Mazzi, è stata invece organizzata da Striscia la notizia su Ebay. Gli oggetti in palio sono due magliette originali della Juventus (di Chiellini e di Bonucci) autografate dalla formazione bianconera e due Tapiri speciali: uno autografato dal cast (Ezio Greggio, Enzo Iacchetti, Valerio Staffelli e le Veline), l’altro decorato dallo staff del Tg satirico di Antonio Ricci.