FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Striscia La Notizia: Roma, il parcheggio mai terminato

Mister Neuro ha visitato una struttura da oltre 300 posti bloccata da problemi burocratici

Il problema parcheggio è solo uno dei tanti che affliggono Roma. Eppure esistono situazioni paradossali come quella del quartiere Trieste, nell’area centro-nord della capitale, dove a Piazza Annibaliano, in prossimità della nuova linea della metropolitana B1, c’è un parcheggio da 300 posti auto pronto da anni ma mai inaugurato.

Una struttura fantasma da tre piani, lasciata al degrado e all’incuria come testimoniato da alcuni cittadini all’inviato di Striscia la Notizia, Mister Neuro. "Ci sono oltre 300 posti auto che non sono disponibili perché ancora non è stata fatta la gara d’appalto per la gestione del parcheggio", spiega un residente a Charlie Gnocchi.

Una situazione che affligge anche alcuni commercianti della zona che oltre al danno subiscono anche la beffa: "Dovremmo garantire per legge il parcheggio ai nostri clienti ma vista la situazione siamo costretti a rivolgerci a ditte private perché non possiamo garantire il posto auto ai nostri clienti".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali