FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Naufragio Libia, Catania: ergastolo a uno degli scafisti

Complice condannato a 10 anni: reato è naufragio e omicidio

Naufragio Libia, Catania: ergastolo a uno degli scafisti

Haj Hammouda Radouan e Hamid Bouchab sono stati condannati dal gup di Catania (con il rito abbreviato) rispettivamente all'ergastolo e a 10 anni per naufragio e omicidio. Il 12 maggio 2014 i corpi di 17 migranti furono recuperati a una quarantina di miglia dalla costa libica ma un bilancio approssimativo parlò di almeno 200 morti. Il giudice ha accolto le richieste della Procura.

La Procura in una nota sottolinea che "si tratta di una sentenza di grande importanza che premia la determinazione dell'ufficio del pm nel punire coloro che mettono deliberatamente in pericolo la vita dei migranti" e che essa "giunge ad appena un anno dai fatti, dopo indagini complesse sul piano tecnico e della qualificazione giuridica dei fatti".

La Procura ricorda infine come "col fermo degli imputati si affermò per la prima volta la sussistenza della giurisdizione italiana anche per i fatti di naufragio e di omicidio commessi in alto mare, in acque internazionali".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali