FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Contrabbando di sigarette, 17 arresti in Sicilia: uno dei trafficanti percepiva il reddito di cittadinanza

Lʼorganizzazione, composta da italiani, libici ed egiziani, è stata sgominata dalla guardia di finanza. Otto le imbarcazioni sequestrate. Il carico avrebbe fruttato oltre un milione di euro

La guardia di finanza ha arrestato 17 persone e sequestrato 8 imbarcazioni utilizzate per il trasporto di 6,7 tonnellate di tabacchi. L'operazione è scattata nei tratti di mare del Trapanese e del Siracusano dopo che un aereo dei militari ha notato le rotte anomale di due imbarcazioni. Un arrestato percepiva il reddito di cittadinanza. Le sigarette avrebbero fruttato all'organizzazione introiti per oltre 1 milione di euro. 

Rotte anomale Gli agenti hanno sequestrato ai contrabbandieri, di nazionalità italiana, libica ed egiziana, anche 160mila euro in contanti. Le due imbarcazioni individuate dall'aereo della Gdf, un Atr 42, erano al largo di Lampedusa:, stavano prima navigando affiancate e poi si sono dirette una verso Mazara del Vallo (Trapani) e l'altra verso Siracusa. Le due barche, ciascuna di oltre 20 metri, sono rimaste ai limiti delle acque territoriali in attesa dell'arrivo di motoscafi veloci, provenienti dalla costa, che si sono occupati del trasbordo delle casse di sigarette.

 

Bloccate le navi madri e i motoscafi Il dispositivo della Finanza è dunque intervenuto per bloccare le "navi madre" che rientravano verso l'Africa e i motoscafi utilizzati per il trasbordo. Tutte le imbarcazioni contrabbandiere sono state abbordate e portate a terra nei porti di Mazara e Siracusa. Sono stati arrestati sia gli 11 membri dell'equipaggio delle due navi nordafricane, di nazionalità egiziane e libica, sia i sei italiani, acquirenti dei tabacchi, originari di Trapani e di Siracusa. Il reddito di cittadinanza, che veniva percepito da un trapanese, ufficialmente disoccupato, sarà immediatamente sospeso.

 

 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali