FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Oristano, 18enne trucidato: trovato il corpo del giovane Manuel

Sono finiti in carcere cinque giovani, accusati di omicidio premeditato e occultamento di cadavere. Secondo le prime indiscrezioni, il corpo è stato fatto a pezzi

Oristano, 18enne trucidato: trovato il corpo del giovane Manuel

E' stato trovato nelle campagne di Ghilarza, in provincia di Oristano, il corpo di Manuel Careddu, il 18enne di Macomer per il cui omicidio sono finiti in carcere cinque giovani, accusati di omicidio premeditato e occultamento di cadavere. Secondo gli inquirenti, Careddu è stato trucidato per un piccolo credito per la cessione di droga che aveva nei confronti di alcuni coetanei.

Il corpo del 18enne Manuel Careddu è stato fatto a pezzi. C'è un evidente colpo sulla parte anteriore del cranio, che è spaccato. Il cadavere è stato trovato a una profondità di circa 20 centimetri dal suolo in un triangolo di territorio, tra Ghilarza, Aidomaggiore e Abbasanta, in provincia di Oristano. Si tratta di un terreno roccioso nel quale aveva lavorato Cristian Fodde, uno degli arrestati, e vicino al quale vi sono altri appezzamenti della famiglia dello stesso ragazzo arrestato, in località Padru, accanto a un sentiero che costeggia la strada tra Ghilarza e Domusnovas Canales.

Le ricerche del ragazzo, anche con l'ausilio di cani, erano riprese all'alba, dopo che martedì notte era arrivata un'indicazione precisa sul possibile luogo. La madre di Manuel, Fabiola Balardi ha chiesto di poter conoscere il luogo dove sono stati sepolti i resti di suo figlio.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali