FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Nuoro, bimbo di tre anni muore travolto da un trattore

La tragedia è avvenuta a Capo Comino. Inutili i soccorsi

Nuoro, bimbo di tre anni muore travolto da un trattore

Un bambino di tre anni è morto travolto dalla fresa di un trattore agricolo in un terreno a Capo Comino, vicino a Siniscola (Nuoro). L'incidente è avvenuto verso le 17. Inutili i soccorsi: il piccolo è deceduto sul colpo. Oltre al 118, sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco e le forze dell'ordine.

Il trattore era guidato dal nonno, un 58enne di Siniscola. Il piccolo si era allontanato dalla casa di campagna, dove la famiglia vive, per andare incontro al nonno che stava arando il terreno, ma non è ancora chiara l'esatta dinamica dell'incidente.

I carabinieri della Compagnia di Siniscola stanno effettuando i rilievi per cercare di capire se il nonno mentre lavorava abbia fatto salire a bordo del mezzo il bambino, magari per accontentarlo, o se l'uomo - sempre mentre lavorava - non si sia reso conto che il piccolo girava intorno al mezzo. A breve si procederà all'interrogatorio delle persone presenti in casa e dello stesso investitore. Dopo la disgrazia nel podere ci sono state scene strazianti dei parenti del piccolo. Le indagini sono coordinate dal sostituto procuratore di Nuoro Giorgio Bocciarelli.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali