FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Balena spiaggiata Sardegna, la carcassa sarà rimossa e lo scheletro esposto

A dare lʼaccelerata decisiva, dopo giorni di scaricabarile, il sindaco di Sorso. Entro la settimana prossima previsto lʼavvio dei lavori

Sarà rimossa la carcassa di "Moby Dick", la balena bianca da sette tonnellate spiaggiata da quasi due mesi sul litorale di Platamona, in provincia di Sassari, per essere sepolta in un terreno della zona industriale di Sorso. Il suo scheletro sarà invece recuperato per essere esposto in uno spazio fruibile, forse alla Marina.

E' quindi stata trovata una soluzione dopo settimane di scaricabarile su chi fosse l'ente responsabile dell'operazione. I lavori per spostare l'immenso cadavere dall'arenile potrebbero iniziare già dalla prossima settimana.

Lo scheletro sarà recuperato ed esposto - A dare l'accelerata decisiva è stato il sindaco di Sorso, Giuseppe Morghen (Forza Italia). "Il corso naturale delle cose ha prodotto una netta separazione tra lo scheletro, che ormai è completamente spolpato e staccato dagli altri resti", ha detto il primo cittadino, precisando che "ormai la conferenza dei servizi che si sarebbe dovuta tenere dopo l'Epifania è stata superata dagli eventi: non possiamo più aspettare, prendiamo per buono quello che si è deciso nella prima conferenza".

Un appalto per spostare la carcassa - Dopo aver visionato le immagini che mostrano lo scheletro fuoriuscito dai resti in decomposizione del mammifero, il sindaco ha infatti comunicato di aver già dato il via a una gara di "appalto per individuare l'azienda di movimentazione per supportare gli esperti che si occuperanno del recupero della carcassa". Entro mercoledì si saprà il nome del vincitore.

In un primo momento si era fatta strada l'ipotesi di rivolgersi ai "super esperti" dell'Università di Padova, ma poi si è deciso di cambiare rotta. "C'è la disponibilità del dipartimento di Veterinaria dell'Università di Sassari - dice infatti ancora il sindaco -. La struttura e i suoi tecnici hanno già un'esperienza sul campo, perciò gestiremo insieme la situazione".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali