FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Alghero, studente di 10 anni trova un amuleto di cinquemila anni fa

Si tratta di un pendente litico rinvenuto durante la visita alla tomba 1 della necropoli a Domus de Janas di Santu Pedru

 mont'e prama, giganti, scavi, archeologia
Ansa

Un ritrovamento fatto da uno studente di 10 anni di Usini (Sassari), Pietro Pais, è l'ultimo reperto che andrà ad arricchire il Museo Archeologico di Alghero.

Si tratta di un pendente litico rinvenuto alcuni giorni fa durante la visita alla tomba 1, quella principale, della necropoli a Domus de Janas di Santu Pedru, ad Alghero. L'oggetto, probabilmente un amuleto, subito consegnato e portato al Centro di restauro e conservazione dei beni culturali della Soprintendenza di Sassari per la documentazione e la pulizia, risalirebbe a cinquemila anni fa. Il ritrovamento è avvenuto sotto la guida dell'archeologo Luca Doro, che ha curato la formazione dei ragazzi su storia e archeologia della Sardegna.


Il pendente ha un foro all'estremità, pertanto sembra un amuleto ricavato da un brassard (bracciale) di un arciere del III millennio a.C., oppure, ipotesi tutta da verificare, un peso all'interno di un sistema ponderale dell'età del bronzo.


 


Future indagini lo potranno chiarire, stimolate proprio da questo ritrovamento, che, come ha annunciato l'archeologa Gabriella Gasperetti, porterà anche a destinare nuove risorse economiche per le ricerche nella necropoli.


 


Ucraina, soldati ucraini trovano antiche anfore mentre preparano le barricate a Odessa

I soldati della 126esima brigata delle forze di difesa di Odessa hanno trovato antiche anfore durante i lavori di fortificazione. Secondo quanto riporta la pagina Facebook della squadra, i reperti, che risalgono al IV-V secolo a.C., sono stati consegnati al el Museo Archeologico di Odessa.

Leggi Tutto Leggi Meno


TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali