FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Rimini, stormi di uccelli "impazziti" contro auto e case

"Un fatto anomalo", ha commentato Claudio Arrigoni, Servizio territoriale Agricoltura, Caccia e Pesca della Regione

Rimini, stormi di uccelli "impazziti" contro auto e case

Dopo l'invasione di topi a Cesena, è Rimini a trovarsi in una situazione analoga, ma con gli uccelli. Le segnalazioni, che arrivano principalmente dalla zona di Vergiano e dintorni, parlano di stormi impazziti che sbattono sulle pareti di casa o contro automobili in corsa. Il primo caso, come riporta Il Resto del Carlino, risale a circa una settimana fa. "Stormi che si schiantano contro case e auto? Un fatto anomalo, a meno si trattasse di grandi vetrate che riflettendo il cielo azzurro li hanno ingannati, ma non mi sembra questo il caso" - ha spiegato Claudio Arrigoni, Servizio territoriale Agricoltura, Caccia e Pesca della Regione a Il Resto del Carlino - Forse era la ‘coda’ del branco che ha... sbagliato manovra. Bisognerebbe però analizzare i corpi per capire se invece si trattava di ucceli malati".

"Ero in cantina per fare dei lavoretti domestici - ha raccontato un testimone a Il Resto del Carlino - Era una bella giornata di sole. A un certo punto mio figlio mi è venuto a chiamare, in modo molto concitato, dicendo che un centinaio di storni si era schiantato contro una delle nostre finestre, che sono piccole, e contro la parete della case. Sul terreno dopo l’impatto c’erano alcuni uccelli, che evidentemente erano solo tramortiti, perché di lì a qualche decina di minuti hanno ripreso il volo".

Tre-quattro giorni fa gli storni impazziti si sono invece schiantati contro un'automobile, come racconta un altro testimone al quotidiano: "Ero sulla Marecchiese quando il parabrezza è diventato tutto nero. Un gran botto. Mi sono subito fermato perché non vedevo più niente. Dopo ho capito che ero stato centrato da un gruppo di storni. Moltissimi dopo l’impatto, anche per la velocità della macchina sommata alla loro, sono rimasti in terra stecchiti. Il mio parabrezza pieno di sangue e piume. L’ho dovuto ripulire alla meglio, e poi ho portato la macchina a un lavaggio. Incredibile".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali