FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Reddito di cittadinanza, licenziati da Fca salgono su un campanile a Napoli

"Abbiamo iniziato lo sciopero della fame e passeremo qui la Pasqua", dichiara uno dei due operai. Sulla torre troneggia lo striscione: "Il reddito di cittadinanza per licenziati non cʼè"

Due ex operai Fca licenziati sono saliti per protesta sul campanile della Chiesa del Carmine, a Napoli, dove stanotte hanno esposto un grande striscione con la scritta: "Il reddito di cittadinanza per licenziati non c'è". I due avevano perso il lavoro dopo aver esposto un manichino di Sergio Marchionne impiccato nell'ambito di una manifestazione a Pomigliano d'Arco. Altri operai sono scesi in piazza per sostenere la contestazione.

Reddito di cittadinanza, licenziati da Fca salgono su un campanile a Napoli

Il campanile scelto per inscenare la protesta è tra i più alti di Napoli ed è visibile anche dal centro cittadino. "Passeremo qui la Pasqua", ha affermato Mimmo Mignano, uno degli operai saliti sulla torre. "Abbiamo iniziato uno sciopero della fame e non lasceremo la torre fino a quando non ci saranno risposte concrete alla nostra vertenza".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali