FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Omicidio a Lecce, parla un testimone: "Dallo spioncino ho visto fuggire un uomo"

A "Pomeriggio Cinque" i vicini di casa dei due fidanzati, Daniele De Santis ed Eleonora Manta, uccisi a coltellate nella loro abitazione

"Ho visto un uomo scendere di corsa le scale con uno zainetto in spalla". E' la testimonianza di un vicino di Daniele De Santis ed Eleonora Manta che sono stati trovati morti nella loro casa in provincia di Lecce. A "Pomeriggio Cinque" uno dei condomini afferma di aver visto quello che si presuppone sia l'assassino dei due fidanzati, di 33 e 30 anni. 

"L'ho visto solo di spalle dallo spioncino della mia porta, il suo atteggiamento mi ha insospettito. Fuggiva", spiega il testimone che dall'interno del suo appartamento ha sentito diverse urla provenire dall'abitazione dei due giovani. "Prima ho sentito la voce della ragazza, poi quella di Daniele - racconta invece un altro condomino - chiedevano aiuto".

 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali