FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Lecce, centro chiuso al traffico per la festa del patrono: la scrittrice disabile non passa

Maria De Giovanni, affetta da Sla, non ha potuto ritirare il premio "Eccellenza delle eccellenze", perché in carrozzina non poteva raggiungere il Teatro Romano, in una zona interdetta alle auto

"Di qui non si passa". E' stata irremovibile la vigilessa che nel centro di Lecce, nel giorno di chiusura al traffico per la festa di Sant'Oronzo, ha vietato alla scrittrice Maria De Giovanni, affetta da Sla, di raggiungere il luogo della premiazione, dove avrebbe ritirato un riconoscimento per la sua attività e il suo impegno del sociale. La donna, infatti, non ha potuto usare l'auto e in carrozzina era impossibilita a fare un lungo percorso fino al Teatro Romano. Il caso ha fatto scalpore e sono arrivate, seppur tardive, le scuse del comandante della polizia municipale.

Ha dovuto rinunciare a un momento di gioia e di orgoglio, per un divieto temporaneo di transito delle auto, sul quale il vigile è stato inflessibile, anche davanti alla sua disabilità. Così, Maria De Giovanni ha dovuto far salire sul palco un'altra persona al suo posto per ritirare il premio "Eccellenza delle Eccellenze".

Il percorso alternativo che era stato predisposto per residenti e disabili non le è stato indicato. Dopo lo scandalo è intervenuto anche il sindaco: "Queste cose non devono più accadere".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali