FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Pisa, tutti pazzi per il delfino che nuota nellʼArno

Da giorni staziona nelle acque del fiume attirando folle di curiosi. E ora si scatena il toto nome

Molti quartieri e molte città italiane hanno, per così dire, adottato per mascotte cani e gatti, ma l’ animale che ha scelto di vivere vicino al centro di Pisa è davvero insolito. Si tratta di un giovane delfino che dal 31 dicembre naviga nelle acque dell’ Arno. Per arrivare nella zona che ha scelto come residenza ha risalito il corso d'acqua per i 12 chilometri che separano la città dal mare e attraversato tutto il centro, passando sotto ben 8 ponti.

C'è anche chi discute riguardo il nome da assegnargli, ma la scelta non sembra semplice anche perché non si sa ancora se il mammifero sia maschio o femmina. Certo è che da più di un mese il delfino è diventato un amico di Pisa, e gli esperti si chiedono come sia potuto succedere. Gli animali di questa specie normalmente vivono in mare aperto e solo occasionalmente entrano nei porti inseguendo qualche preda, ma in questo caso il delfino ha deciso di restare perché, evidentemente, ha trovato condizioni favorevoli: il livello del fiume basso e gli argini stretti, infatti, garantiscono un’ alta salinità e anche un territorio di caccia dove abbonda il cibo, soprattutto muggini che non dispongono di grande margine di manovra per scappare.

Secondo l'Arpat, agenzia regionale per l'ambiente, secondo la quale "l'evento è molto raro e non era mai stato registrato in Toscana prima d'ora. I giorni di stazionamento nel fiume Arno sono davvero tanti e la distanza dalla foce è altrettanto sorprendente". Inizialmente, spiega Arpat, le segnalazioni erano sporadiche e questo faceva supporre che il delfino potesse fare delle "visite" saltuarie all'interno dell'Arno per nutrirsi. Con il passare dei giorni le segnalazioni sono state sempre più frequenti ed è apparso evidente che l'animale si stesse spostando sempre di più verso il centro.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali