FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Spray urticante al matrimonio, la testimonianza degli sposi: "Tutto per delle bottiglie di amaro"

Stefania e Filippo raccontano in collegamento a "Pomeriggio Cinque" le loro nozze, dalla rissa agli invitati che scappano via con i regali

Un matrimonio finito tragicamente a causa di uno spray urticante. A raccontarlo a “Pomeriggio Cinque” in collegamento da Caresana, in provincia di Vercelli, sono gli stessi sposi, Stefania e Filippo. “Un ragazzo ha insultato mio zio – ha raccontato la donna – le offese sono arrivate dopo una lite per delle bottiglie di amaro”.

La situazione, però, è sfuggita di mano ai protagonisti della lite a tal punto che il padre della neo sposa ha tirato fuori dalla tasca uno spray urticante e “per sbaglio”, sottolinea Stefania, lo ha spruzzato scatenando il caos tra gli ospiti della cerimonia. Alcuni degli invitati sarebbero addirittura scappati via con i regali. “Un giorno per il quale abbiamo fatto tanti sacrifici è stato completamente rovinato”, dichiarano i due, lui con il bouquet di fiori in mano, lei con il vestito da sposa strappato tra le braccia.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali