FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Gru privata urta treno regionale che esce dai binari nel Cuneese: dieci feriti lievi

Il mezzo stava effettuando lavori esterni alla linea ferroviaria

Il treno regionale 10130 Savona-Torino è "sviato" poco prima delle 13 nel tratto Trinità-Sant'Albano, in provincia di Cuneo, dopo essere stato urtato da una gru privata che stava effettuando lavori esterni alla linea ferroviaria. Nell'incidente sono rimaste ferite in modo lieve dieci persone. Sul posto i soccorritori e le forze dell'ordine. Il treno, un regionale veloce, era partito alle 11.30 da Savona; l'arrivo a Torino Porta Nuova era previsto per le 13.35.

Treno regionale urta gru privata nel Cuneese: alcuni feriti lievi

Il convoglio, sui cui viaggiavano centinaia di persone, era in procinto di entrare in stazione e quindi viaggiava a velocità ridotta quando ha urtato la gru - appartenente ad una ditta privata e impegnata in lavori esterni alla ferrovia - che lo ha fatto deviare dai binari. Nove dei feriti sono stati smistati tra gli ospedali di Savigliano e Mondovì in codice verde e verranno presto dimessi. Ferito anche il conducente del convoglio, ricoverato in codice giallo all'ospedale Savigliano.

In una nota Trenitalia chiarisce che "per la presenza sui binari di una gru privata esterna alla ferrovia, il locomotore e due carrozze di un treno regionale sono stati urtati durante il transito. A causa dell'urto, il treno è sviato nei pressi della fermata di Trinità. La gru privata stava effettuando lavori esterni alla linea ferroviaria. È stata avviata un'inchiesta per accertare la dinamica dell`accaduto".

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali