FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Biella, saltavano la fila per vaccinarsi: 60 avvisi di garanzia

Il caso scoppiato a gennaio vede coinvolti professionisti e anche dirigenti statali

Sono circa una sessantina gli avvisi di garanzia emessi dalla procura di Biella al termine dell'indagine su "saltatori" della fila per il vaccino. Tra questi qualche dirigente, avvocati e commercialisti, ma anche il commissario dell'Asl Diego Poggio, il direttore sanitario e quello amministrativo. I carabinieri hanno esaminato tutti gli elenchi dei vaccinati e segnalato le anomalie.

A inizio gennaio, quando la campagna riguardava soltanto i sanitari, avrebbero "saltato la fila" per farsi vaccinare: lo riporta il quotidiano La Stampa. I carabinieri, coordinati dal procuratore di Biella, Teresa Angela Camelio, li hanno individuati esaminando esaminato i nomi riportati sugli elenchi dei vaccinati, segnando tutte le possibili anomalie. 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali