FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Non gli dà l’elemosina, pensionato pestato a sangue da un mendicante egiziano

Lʼuomo è stato ricoverato con una prognosi di 10 giorni. A salvarlo dal pestaggio sono stati il proprietario di un bar e un ragazzo nei paraggi

E' ancora sotto shock Andrea Grossi, il pensionato 67enne aggredito senza pietà da un giovane mendicante egiziano a Sant'Angelo Lodigiano, soltanto perché, questa volta, si era rifiutato di dargli i soliti due euro di elemosina.L'uomo ha riportato un trauma cranico e diverse lesioni, con una prognosi di dieci giorni. A salvarlo sono stati il proprietario di un bar e un ragazzo italiano, intervenuti in soccorso della vittima, riuscendo a fermare l'aggressore, un trentenne con precedenti penali, e ad allertare le forze dell'ordine.E mentre il sindaco di Sant'Angelo Lodigiano, Maurizio Villa, ha annunciato di voler chiedere la convocazione di un vertice urgente in materia di sicurezza, l'anziano picchiato lancia un messaggio al suo assalitore.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali