FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Meteo, weekend instabile al Centrosud

Temporali sul Medio Adriatico e sulle regioni meridionali. Giornate ventose con temperature in diminuzione

Meteo, weekend instabile al Centrosud

"La perturbazione che ha raggiunto l'Italia (la numero 1 di agosto) ha isolato un vortice di bassa pressione che - spiegano i meteorologi del Centro Epson Meteo - in questo fine settimana insisterà sulla nostra Penisola rendendo il tempo instabile, con numerosi rovesci o temporali che sabato si concentreranno nelle zone interne, lungo il Medio Adriatico e al Sud; domenica quasi esclusivamente al Sud. Le giornate saranno inoltre ventose per venti settentrionali che renderanno i mari in generale mossi o molto mossi; anche le temperature subiranno una generale ed evidente diminuzione, in particolare sulle regioni del versante adriatico dove risulteranno di diversi gradi al di sotto della media. Lunedì tempo in graduale miglioramento anche al Sud con gli ultimi isolati rovesci, soprattutto pomeridiani, grazie all’allontanamento del vortice depressionario. Martedì ritorno del sole anche al Sud: prime nuvole sulle estreme regioni settentrionali per la parte più avanzata di una nuova perturbazione (la numero 2 di agosto) con qualche fenomeno limitato al settore alpino e al Piemonte. Mercoledì la perturbazione interesserà Alpi e Nordovest, ma con tendenza a un coinvolgimento, nella seconda parte della giornata, anche del Nordest”.

Le previsioni di sabatoPrevalenza di tempo bello al Nord, Toscana e Sardegna. Nuvole sulle altre regioni, anche se non mancheranno i momenti soleggiati, specie sul versante tirrenico e, inizialmente, in gran parte del Sud. Precipitazioni sparse anche a carattere di rovescio o temporale dapprima tra le zone interne del Centro e il Medio Adriatico, in estensione nella seconda parte della giornata anche al basso Lazio, a gran parte del Sud peninsulare e del Nord della Sicilia, a iniziare dalle zone interne. Venti moderati dai quadranti settentrionali sull’Adriatico e in gran parte del Centrosud. Temperature massime in deciso calo al Centrosud, più sensibile sul versante adriatico e in Appennino, in rialzo invece al Nord. La nostra previsione per sabato ha un Indice di Affidabilità di 90 al Nord, 75 al Centrosud.

Previsioni per domenicaAlternanza tra sole e nuvole su regioni centrali adriatiche e Sud Italia, con acquazzoni e temporali qua e là, più diffusi nel pomeriggio, su Puglia, Basilicata, Campania, Calabria e versante tirrenico della Sicilia, in forma residua al mattino anche nelle zone interne dell’Abruzzo e del Molise. Fenomeni, questi, che comunque si attenueranno in serata. Nel resto del Paese, invece, prevalenza di tempo bello e soleggiato. Temperature massime in ulteriore calo al Sud, in rialzo invece nelle regioni centrali, e comunque in generale contenute in tutta Italia, con punte che non andranno oltre i 30-32 gradi.

La tendenza per la prossima settimanaLunedì tempo ancora variabile, e a tratti instabile, al Sud, dove saranno ancora possibili isolati rovesci o temporali in Puglia, Basilicata, bassa Campania, Calabria, zone interne e montuose della Sicilia: non è escluso qualche piovasco anche sui rilievi interni del basso Lazio. Sempre bello e soleggiato nel resto d’Italia. Temperature senza variazioni di rilievo al Centronord, in lieve rialzo al Sud. Venti settentrionali in attenuazione al Centrosud: risulteranno tuttavia ancora moderati sul basso Adriatico, in Puglia, sullo Ionio e sul Canale di Sicilia. Martedì tempo bello e temperature in aumento al Centrosud; meno soleggiato al Nord dove comincerà ad avvicinarsi una nuova perturbazione con effetti inizialmente concentrati alle Alpi ma con possibili sconfinamenti dei rovesci nel pomeriggio sulle pianure del Piemonte e, a fine giornata, su quelle della Lombardia nordoccidentale. Mercoledì giornata instabile con il rischio di frequenti piogge o temporali su Alpi, Nordovest e, nella seconda parte della giornata, anche nel Triveneto. Per il Centrosud si profila invece una giornata soleggiata con temperature in ulteriore aumento: i valori assumeranno di nuovo un sapore tipicamente estivo. L’evoluzione di questa perturbazione nei giorni successivi resta per il momento ancora molto incerta: maggiori dettagli nei prossimi aggiornamenti.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali