FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Varese, spara per sbaglio al nipote durante caccia al fagiano: 40enne grave

Lo zio ha sparato tra i cespugli colpendo al volto il parente, trasportato in ospedale con lʼelisoccorso

Varese, spara per sbaglio al nipote durante caccia al fagiano: 40enne grave

Un uomo di 40 anni è stato ferito al volto e al collo da un colpo di fucile esploso dallo zio 66enne durante una battuta di caccia a Castiglione Olona (Varese). Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, il cacciatore avrebbe colpito il nipote pensando di mirare a un fagiano. Il ferito è stato trasportato all'ospedale di Como in elisoccorso in gravi condizioni, ma non sembra in pericolo di vita. Suo zio è stato denunciato per lesioni colpose.

Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, il cacciatore avrebbe colpito il nipote, anche lui impegnato a cacciare tra gli alberi, pensando di mirare a un fagiano dopo aver sentito dei rumori in un cespuglio.

Il 40enne colpito dallo zio è arrivato cosciente in ospedale: la ferita provocata dalla fucilata è molto profonda ma operabile e dovrebbe cavarsela. Questo quanto riferiscono i sanitari.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali