FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Monza, 56enne uccide la ex convivente a colpi di pistola: arrestato

Eʼ accaduto a Seregno. Lʼuomo ha confessato il delitto dopo essere stato bloccato dai carabinieri

Un 56enne pluripregiudicato, nato a Rosarno (Reggio Calabria), ha ucciso a Seregno (Monza) la ex convivente 64enne con diversi colpi di arma da fuoco al torace. La donna è stata portata in codice rosso all'ospedale San Gerardo di Monza, dove è morta. L'uomo è stato bloccato dai carabinieri mentre fuggiva in automobile: nell'auto sono stati trovati il revolver con cui poco prima aveva sparato e un'accetta. Il 56enne ha poi confessato l'omicidio.

Non sopportava la fine della sua relazione e di essere stato denunciato per lesioni. Sarebbe questo il movente che ha portato il 56enne pregiudicato Attilio Berlingeri a sparare all'ex. Arrestato in flagranza di reato per omicidio volontario aggravato da futili motivi e possesso illegale di armi, Berlingeri è stato condotto in carcere a Monza.

Il killer è stato in cura per problemi psichiatrici presso il Cps dell'ospedale di Seregno. Un aspetto su cui gli investigatori stanno facendo accertamenti.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali