FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Milano, accoltellamento in strada: pedoni riprendono la scena

La polizia sta analizzando i filmati (diffusi sui social) per cercare di identificare gli aggressori

Un uomo è stato accoltellato davanti ai passanti tra via Farini e viale Stelvio, a Milano. Il ferito, un nordafricano di cui non si conoscono ancora le generalità, dopo l'aggressione è riuscito a raggiungere a piedi l'ospedale Niguarda dove è attualmente ricoverato in gravi condizioni ma non sarebbe in pericolo di vita. L'intera aggressione è stata ripresa dai passanti con i cellulari e il video è stato condiviso sui social.

Milano, accoltellamento ripreso dai passanti

La scena è avvenuta pochi minuti prima delle 18 ed è stata ripresa da diversi cittadini col cellulare, in uno dei video è filmato il momento in cui un uomo con un piumino marrone siede a cavalcioni sul rivale e tenta di affondare la lama diverse volte. La persona a terra si difende con le mani per schivare i colpi, mentre sul marciapiede altri due uomini si affrontano a mani nude. A un certo punto uno di questi ultimi, dopo aver atterrato un uomo, corre al centro della strada e per tre volte prende a calci in faccia il nordafricano che sta ricevendo le coltellate nei glutei.

Nel video si vede che l'aggressione avviene a tre metri dalla fermata dell'autobus e mentre il traffico continua a scorrere accanto ai due uomini a terra. I passanti, vista la furia della persona armata del coltello, non intervengono. Dopo circa un minuto di brutale aggressione il nordafricano si alza e, zoppicando, si avvia verso l'ospedale. Al caso lavora la polizia, che sta già analizzando i video per identificare i responsabili e ricostruire il movente dell'episodio. Secondo quanto riferito finora, sembra che tutti i partecipanti siano nordafricani.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali