FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Brianza, accoltella a morte la moglie da cui si stava separando

Ad allertare i carabinieri è stato lo stesso uomo dopo aver commesso lʼaggressione in unʼauto, incurante della presenza del figlio di soli 5 anni

Una donna di 34 anni, di origine albanese, è stata accoltellata a morte dal marito, un marocchino di 35 anni, a Seregno, in provincia di Monza-Brianza. Ad allertare i carabinieri è stato lo stesso uomo dopo aver commesso l'aggressione in un'auto, incurante della presenza del figlio di soli 5 anni. La 34enne è stata trasportata d'urgenza al San Gerardo di Monza dove è deceduta. I due si stavano separando e non vivevano nella stessa casa da due mesi.

Secondo una prima ricostruzione, l'aggressione sarebbe avvenuta dopo una lite in auto e l'uomo avrebbe poi lasciato il figlio in auto con la mamma agonizzante, fuggendo a piedi per poi andare in caserma. Proseguono le indagini dei carabinieri di Seregno per risalire alla esatta dinamica dei fatti. La coppia, stando al marito, era in crisi da tempo tanto da aver deciso di non vivere più sotto le stesso tetto.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali