FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Brescia, trans trovata morta in un cassonetto dei rifiuti

La macabra scoperta è stata fatta dagli operatori ecologici. Sul corpo non ci sono segni di violenza, non si esclude la morte per overdose

Il cadavere di una transessuale, Marta Baroni, 34 anni, è stato trovato in un cassonetto per la raccolta dell'erba a Brescia. Sarebbero stati i tecnici dell'azienda che si occupa della pulizia dei contenitori a lanciare l'allarme. Il ritrovamento è avvenuto nella zona della Torricella, lungo la strada che porta a Cellatica. Sul corpo non sembrano esserci segni di violenza. Un'ipotesi investigativa è che la morte sia sopraggiunta per overdose.

Le indagini sono state affidate ai carabinieri. Sul corpo della transessuale non ci sono segni di violenza e nemmeno d'arma da taglio o da fuoco. Non si esclude possa essere morta per problemi di droga. Marta Baroni, di professione fotografa, abitava in città e, spiegano i carabinieri, aveva una "personalità problematica". Sul cadavere verranno effettuati gli esami tossicologici e l'autopsia per chiarire la dinamica del decesso.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali