FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Savona, bimbo risucchiato dallʼaspiratore della piscina: salvato

Tragedia sventata dallʼintervento tempestivo del bagnino e di una coppia di infermieri in vacanza

Savona, bimbo risucchiato dall'aspiratore della piscina: salvato

Momenti di panico in un campeggio in Liguria dove un bambino di 9 anni ha rischiato di morire risucchiato dal sistema di aspirazione della piscina. Il tutto è successo in pochi attimi e la tragedia è stata sventata dall'intervento tempestivo del bagnino e di una coppia di infermieri di Pavia, anch'essi lì in vacanza come il piccolo. "Abbiamo praticato tre cicli di rianimazione cardiopolmonare e si è svegliato", è il racconto dei soccorritori a La Provincia Pavese.

Come riporta La Provincia Pavese, uno degli infermieri ha raccontato di aver sentito gridare "aiuto, ma inizialmente pensavamo a un gioco". "Eppure le voci erano concitate, - continua, - così siamo corsi verso la piscina. Avevano appena tirato fuori il bambino. Era in arresto cardiaco, abbiamo praticato tre cicli di rianimazione cardiopolmonare e si è svegliato".

Una prontezza d'animo che ha permesso di strappare il piccolo alla morte, dopo che era rimasto sott'acqua per diversi secondi, intrappolato dal sistema di aspirazione della piscina.

Il bambino è stato successivamente trasportato in ospedale per degli accertamenti e la piscina è stata sottoposta a sequestro dai carabinieri, ai quali spetterà il compito di far luce su quanto è accaduto e su eventuali responsabilità. Si attendono ora le perizie dei tecnici che stabiliranno se l’impianto di aspirazione della vasca fosse a norma.

Un caso simile, ma dall'esito purtroppo tragico, si è verificato di recente a Sperlonga, in provincia di Latina, dove una tredicenne ha perso la vita annegando nella piscina di un hotel.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali