FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Le parole di Nozzolino dopo lʼaggressione: “I ragazzi devono imparare l’educazione"

A Pomeriggio Cinque Francesco, accompagnato dal padre Edoardo, commenta il video sulla bravata che ha subito

Francesco Nozzolino a Pomeriggio Cinque racconta i dettagli della sua "aggressione" avvenuta qualche giorno fa: il noto volto di Avanti un altro è stato insultato da un gruppo di ragazzini per le strade di Sarno, la sua città, mentre era in compagnia del padre. “Sono stati dei veri maleducati - ha sottolineato Nozzolino, ospite in studio con il padre Edoardo - Mentre camminavo verso la stazione, sono stato assalito da un gruppo di ragazzini che mi hanno riempito di schiuma e poi hanno anche diffuso questo video nel web".

Il filmato è diventato subito virale sui social, ma la cosa che ha infastidito di più Nozzolino è che nonostante avesse spiegato ai ragazzi che non era il momento di scherzare, loro abbiano continuato imperterriti ad importunarlo, apostrofandolo con termini offensivi. “Non hanno avuto nemmeno rispetto di mio padre che era lì con me”. Anche il padre Edoardo ha sottolineato: “Non si fa così, i loro genitori dovrebbero riprenderli per ciò che hanno fatto”. Cosa che si auspica anche lo stesso Nozzolino aggiungendo che: “E’ vero, è stata una ragazzata da carnevale e non un’aggressione, ma io ci sono rimasto comunque male. Mi auguro che non capiti più a nessun altro”.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali