FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Roma, Parioli: morto in casa con scritta "mi vendicherò" su corpo

La fidanzata è indagata per omicidio colposo: cʼè il sospetto che possa essere stata lei a portare il metadone che avrebbe causato lʼoverdose fatale per il giovane

Roma, Parioli: morto in casa con scritta "mi vendicherò" su corpo

Giallo nel quartiere romano dei Parioli: un giovane di 22 anni è stato trovato morto in casa con una inquietante scritta in rossetto sul corpo: "Mi hai lasciata sola, mi vendicherò". E' successo martedì in viale di Villa Grazioli: a trovare il ragazzo, nella camera in cui aveva dormito, i genitori che agli agenti hanno raccontato che il giovane era rientrato la sera prima a casa con la fidanzata, poi sparita. I due avevano problemi di dipendenza.

I due giovani avevano trascorso la serata insieme prima di rientrare a casa. Proprio in quell'appartamento il ragazzo è stato trovato cadavere dopo che i genitori attorno a mezzogiorno hanno lanciato l'allarme perché non riuscivano a contattarlo. La ragazza invece non era in casa perché si sarebbe allontanata alle prime ore del mattino. Per questo motivo è indagata per omicidio colposo: la giovane è stata ascoltata dagli investigatori e c'è il sospetto che possa essere stata lei a portare il metadone nell'appartamento. Metadone che avrebbe causato l'overdose fatale per il giovane.

Il pm Mario Dovinola ha affidato la delega al medico legale per effettuare l'autopsia sul giovane, che aveva problemi di tossicodipendenza, che verrà svolta presso l'istituto di Medicina legale della Sapienza. Il magistrato ha chiesto anche di svolgere una serie di esami tossicologici.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali