FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Roma, consulenze di Virginia Raggi allʼAsl: la procura chiede lʼarchiviazione dellʼinchiesta

Secondo la procura le giustificazioni fornite dal neo sindaco, anche alla luce della contraddittorietà della modulistica, sono da considerare plausibili

La procura di Roma ha chiesto l'archiviazione dell'inchiesta sui presunti illeciti circa l'omessa dichiarazione di incarichi e compensi relativi a una consulenza presso una Asl da parte del sindaco della Capitale, Virginia Raggi. I fatti risalgono al periodo in cui la Raggi era consigliere comunale. Secondo la procura, le giustificazioni fornite dalla Raggi, anche alla luce della contraddittorietà della modulistica, sono da considerare plausibili.

Il fascicolo aperto a piazzale Clodio era stato intestato "atti relativi a", ossia senza ipotesi di reato né indagati. Nell'esposto si affermava, in sostanza, l'ipotesi di reato di falso ideologico in atto pubblico o altra violazione alla normativa sulla trasparenza per coloro che ricoprono incarichi politici.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali