FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Roma, blitz contro il clan Casamonica: maxi sequestro da 2,4 milioni di euro

Le Fiamme Gialle hanno scoperto una sproporzione tra le ricchezze possedute da alcuni componenti anche della famiglia Di Guglielmi e i redditi dichiarati

Roma, blitz contro il clan Casamonica: maxi sequestro da 2,4 milioni di euro

La guardia di finanza di Roma ha effettuato un maxi sequestro di beni ai danni del clan Casamonica-Guglielmi, per un totale di 2,4 milioni di euro. Dalle indagini è emersa una sproporzione tra le ricchezze possedute da alcuni componenti delle due famiglie e i redditi dichiarati. Il decreto di confisca è stato emesso nei confronti di Abramo Di Guglielmi, alias "Marcello Casamonica", della sorella Giulia e del marito di quest'ultima, Romolo Cerello.

I membri del clan sarebbero coinvolti in attività illecite connesse a fatti di gioco d'azzardo, traffici di droga, rapine e furti, oltre che a numerose truffe. Il sequestro dei beni fu emesso nel dicembre 2017 e ora è scattata la confisca per 8 unità immobiliari, un terreno a Roma e 8 rapporti finanziari, per un valore complessivo di circa 2,4 milioni di euro.

Tra gli immobili sequestrati spicca, in particolare, una porzione di una lussuosa villa in stile liberty in zona Anagnina, quartier generale dei Casamonica, alla quale si accede percorrendo un viale alberato, ai lati del quale sono presenti numerose statue in marmo raffiguranti divinità della mitologia. Annessa all'abitazione, i cui interni sono arredati in modo particolarmente sfarzoso, vi è una scuderia, attrezzata per ospitare anche cavalli da corsa. 

Soddisfatto il sindaco di Roma, Virginia Raggi, che su Twitter ha scritto: "Ringrazio gli uomini della Gdf di Roma e la Direzione Distrettuale Antimafia per la confisca di oltre due milioni di euro alla famiglia Casamonica-Guglielmi. Non abbassiamo lo sguardo. Fuori la mafia da Roma".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali