FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Roma, bimba di cinque mesi muore in un campo nomadi: indagati i genitori

Disposta lʼautopsia. I carabinieri non escludono che la morte sia legata in qualche modo alla malnutrizione. Il nucleo familiare, nove persone in tutto, viveva in un unico box

torre maura, rom, roma

Una bambina di cinque mesi è morta in un campo nomadi di Roma. La Procura ha iscritto i genitori nel registro degli indagati e disposto l'autopsia per accertare le cause del decesso. I carabinieri non escludono che la morte sia legata in qualche modo alla malnutrizione e ciò rientrerebbe nella fattispecie penale del maltrattamento in famiglia.

Gli inquirenti della Procura capitolina procedono per il reato di "morte come conseguenza di altro reato". Gli accertamenti sono stati affidati ai carabinieri della compagnia Eur. I soccorsi del 118 arrivati sul posto hanno provato a rianimare la piccola ma non hanno potuto far nulla.

 

Vivevano in condizioni estreme Dalle indagini è emerso che i familiari della piccola v​​​​​​ivevano in nove nel box all'interno del campo nomadi. I genitori, i cinque figli e i nonni abitavano in pochi metri quadrati  Secondo quanto si è appreso, all'interno del box non c'era né acqua né riscaldamento. Da una prima ricostruzione, il papà della bimba quando si è svegliato per andare a lavoro ha visto che la figlia non respirava più così è scattato l'allarme.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali