FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Aldo Moro, scritta delle Br sul nuovo monumento in via Fani

Sulla stele che ricorda i nomi dei cinque uomini della scorta dello statista uccisi dai terroristi è stata dipinta la sigla Br in rosso

E' stato imbrattato a Roma il monumento che ricorda le vittime dell'agguato di via Fani, dove 40 anni fa le Brigate Rosse rapirono il presidente della Democrazia Cristiana Aldo Moro. Sulla stele che ricorda i nomi dei cinque uomini della scorta dello statista uccisi dai terroristi è stata dipinta la sigla Br in rosso. Il monumento era stato inaugurato il 16 marzo, nell'anniversario della strage, alla presenza del Capo dello Stato Sergio Mattarella.

E' stata una pattuglia della stazione dei carabinieri di Monte Mario a scoprire la scritta, mentre controllava la zona.

Il 21 febbraio scorso, la scritta "A morte le guardie" con una svastica a lato era stata trovata sulla base di cemento della lapide.

Aldo Moro: imbrattato col la scritta Br il nuovo monumento in via Fani

Sindaco Raggi: "Ripulita scritta oltraggiosa, istituzioni non si piegano" - Su Twitter, il sindaco di Roma Virginia Raggi, ha precisato: "Ripulita la scritta oltraggiosa che ha imbrattato nella notte il monumento dedicato alle vittime di Via Fani. Immediato l'intervento della polizia locale di Roma Capitale reparto PICS con una squadra AMA e sotto la direzione della Sovrintendenza Capitolina. Le istituzioni non si piegano".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali