FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

I due volti di Paolo Catanzaro, il mistico diventato donna

Quarto Grado ripercorre le tappe che hanno portato il santone a diventare un’attrice

Quarto Grado continua ad occuparsi di Paolo Catanzaro, il santone di Uggio Santa Teresa, nel brindisino, che per circa dieci anni ha truffato centinaia di credenti suggestionati dalle sue presunte visioni mistiche. Secondo quanto ricostruito dalla Guardia di Finanza, il mistico avrebbe estorto oltre quattro milioni di euro in cambio di guarigioni mai avvenute. Quei soldi sono poi serviti all’uomo per l’operazione di cambio sesso grazie alla quale è diventato Sveva Cardinale, attrice e showgirl apparsa più volte nei salotti buoni della tv nazional popolare. La trasmissione condotta da Gianluigi Nuzzi ripercorre le tappe di questo percorso attraverso video e testimonianze inedite che mostrano i due volti del santone.

Tra queste, ad esempio, le immagini del suo ultimo sermone in cui millanta di aver avuto l’ennesima visione: "Ieri Gesù mi parlava e mi diceva che io dovevo scrivere, quando poi mi sono accorto cosa stavo scrivendo ho realizzato che era greco antico che io non conosco". Non mancano le testimonianze scioccanti di alcuni suoi adepti tra cui una donna che ha abortito al quarto mese dopo le rivelazioni del veggente sul bambino che portava in grembo: "Mi disse che era down, che era un vegetale, che per il suo bene dovevo toglierlo e io che gli ho creduto".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali