FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Milano, doppia esondazione del Seveso

A Milano il fiume Seveso è esondato una prima volta nella zona nord intorno alle 9:55. Eʼ stata "una piccola esondazione", come ha sottolineato il Comune di Milano, che però ha portato alla chiusura di alcune strade. Una seconda e più forte esondazione del fiume ha colpito la zona nord della città, nel quartiere Niguarda, attorno alle 11:15, e nel frattempo anche i livelli del fiume Lambro hanno iniziato a destare preoccupazione. La seconda esondazione "è stata più forte - ha spiegato lʼassessore alla Mobilità e Ambiente del Comune, Marco Granelli - per le piogge cadute in Brianza e lo scolmatore", che ha la funzione di diminuire la portata di piena del fiume prelevandone una parte, "sta lavorando ma non basta". Il Seveso è poi rientrato verso le 12 ma questa seconda esondazione ha peggiorato la situazione della viabilità. La Polizia locale ha chiuso alcuni viali e i sottopassi allagati.

Milano, doppia esondazione del Seveso

clicca per guardare tutte le foto della gallery

A Milano il fiume Seveso è esondato una prima volta nella zona nord intorno alle 9:55. E' stata "una piccola esondazione", come ha sottolineato il Comune di Milano, che però ha portato alla chiusura di alcune strade. Una seconda e più forte esondazione del fiume ha colpito la zona nord della città, nel quartiere Niguarda, attorno alle 11:15, e nel frattempo anche i livelli del fiume Lambro hanno iniziato a destare preoccupazione. La seconda esondazione "è stata più forte - ha spiegato l'assessore alla Mobilità e Ambiente del Comune, Marco Granelli - per le piogge cadute in Brianza e lo scolmatore", che ha la funzione di diminuire la portata di piena del fiume prelevandone una parte, "sta lavorando ma non basta". Il Seveso è poi rientrato verso le 12 ma questa seconda esondazione ha peggiorato la situazione della viabilità. La Polizia locale ha chiuso alcuni viali e i sottopassi allagati.