FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Coronavirus, l'Esercito torna in strada: Operazione Igea per fare 30mila tamponi al giorno

Circa 1.400 unità impegnate, distribuite in 200 team in grado di eseguire fino a 30mila tamponi al giorno, operative a partire dal prossimo fine settimana. E' questo il contributo dell' "Operazione Igea", condotta da team interforze della Difesa, composti da personale di tutte le Forze Armate, che il Ministero ha messo a disposizione dei cittadini su tutto il territorio nazionale per incrementare la capacità giornaliera del Paese di effettuare tamponi. "La Difesa - ha detto il ministro Lorenzo Guerini - è in campo dall'inizio di questa emergenza e ha messo a disposizione da subito tutte le sue capacita' e mezzi. Anche in questa fase, gli uomini e le donne di tutte le Forze Armate, continueranno ad operare al servizio dei cittadini con impegno e determinazione".

Coronavirus, l'Esercito torna in strada: Operazione Igea per fare 30mila tamponi al giorno

clicca per guardare tutte le foto della gallery

Circa 1.400 unità impegnate, distribuite in 200 team in grado di eseguire fino a 30mila tamponi al giorno, operative a partire dal prossimo fine settimana. E' questo il contributo dell' "Operazione Igea", condotta da team interforze della Difesa, composti da personale di tutte le Forze Armate, che il Ministero ha messo a disposizione dei cittadini su tutto il territorio nazionale per incrementare la capacità giornaliera del Paese di effettuare tamponi. "La Difesa - ha detto il ministro Lorenzo Guerini - è in campo dall'inizio di questa emergenza e ha messo a disposizione da subito tutte le sue capacita' e mezzi. Anche in questa fase, gli uomini e le donne di tutte le Forze Armate, continueranno ad operare al servizio dei cittadini con impegno e determinazione".