FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Coronavirus, a Venezia l'acqua nei canali torna limpida: "Meno traffico, meno scarichi"

L'emergenza coronavirus ha cambiato drasticamente le nostre abitudini. Questo si riflette nell'ambiente che ci circonda. Una buona notizia arriva, infatti, da Venezia, dove l'acqua dei canali, solitamente torbida, appare limpida e trasparente, tanto da far scorgere pesci e fondale. Le immagini che testimoniano questo cambiamento sono state postate sul gruppo Facebook "Venezia pulita". "Immagini incredibili del rio dei Ferali, dietro piazza San Marco, solitamente torbido. La natura si riprende i suoi spazi. Meno traffico, meno scarichi", si legge nella didascalia che accompagna le foto. "Per quanto riguarda la limpidezza, sicuramente l'assenza di traffico che smuove i sedimenti è la causa di questo miracolo da mare tropicale. Gli scarichi ridotti e il ricambio idrico delle maree invece giovano alla qualità delle acque", ha spiegato l'utente che ha postato le foto nei commenti.

Coronavirus, a Venezia l'acqua nei canali torna limpida: "Meno traffico, meno scarichi"

clicca per guardare tutte le foto della gallery

L'emergenza coronavirus ha cambiato drasticamente le nostre abitudini. Questo si riflette nell'ambiente che ci circonda. Una buona notizia arriva, infatti, da Venezia, dove l'acqua dei canali, solitamente torbida, appare limpida e trasparente, tanto da far scorgere pesci e fondale. Le immagini che testimoniano questo cambiamento sono state postate sul gruppo Facebook "Venezia pulita". "Immagini incredibili del rio dei Ferali, dietro piazza San Marco, solitamente torbido. La natura si riprende i suoi spazi. Meno traffico, meno scarichi", si legge nella didascalia che accompagna le foto. "Per quanto riguarda la limpidezza, sicuramente l'assenza di traffico che smuove i sedimenti è la causa di questo miracolo da mare tropicale. Gli scarichi ridotti e il ricambio idrico delle maree invece giovano alla qualità delle acque", ha spiegato l'utente che ha postato le foto nei commenti.