Coronavirus, a Napoli ancora folla in alcuni quartieri popolari