FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Playboy morto a Rimini, la ragazza che era con lui: "Io e Zanza abbiamo fatto lʼamore, poi ha smesso di respirare"

La 23enne romena che ha trascorso lʼultima notte con Maurizio Zanfanti: "Stavamo per tornare a casa quando ha accusato un malore"

Playboy morto a Rimini, la ragazza che era con lui: "Io e Zanza abbiamo fatto l'amore, poi ha smesso di respirare"

"Avevamo appena fatto l'amore, mi stavo rivestendo e mi sono accorta che lui stava male. Soffriva visibilmente e respirava a fatica. Ho chiamato i soccorsi, quelli del 118 hanno provato a rianimarlo ma purtroppo non c'è stato nulla da fare". A parlare è la 23enne romena che ha trascorso l'ultima notte con Maurizio Zanfanti, in arte Zanza, il re dei playboy della Riviera morto a Rimini nella notte tra martedì e mercoledì.

La ragazza, ancora sotto shock per quanto accaduto, ha raccontato a Il Resto del Carlino che la tragedia è avvenuta "intorno alle 2 di notte. Mi era passato a prendere intorno all'una in viale Principe Amedeo, dopo che ci eravamo sentiti al telefono. Da lì, con la sua auto, siamo andati poi in un campo di sua proprietà in via Pradella. Abbiamo fatto l'amore in macchina, stavamo per tornare a casa quando, all'improvviso, lui ha accusato il malore".

"Mi ha chiesto di tenergli la mano" - Secondo la giovane, Zanza fino al momento del malore non aveva manifestato alcun sintomo: "E' successo tutto nel giro di pochi minuti. Io ero spaventata, sono uscita dalla macchina per capire in quale via fossimo e poi ho telefonato al 118. L'auto medica e l'ambulanza sono arrivate pochi minuti dopo. Nel frattempo sono risalita in auto, per stargli vicino. Lui continuava a peggiorare, e mi ha detto: 'tienimi la mano'. Così ho fatto, in attesa dei soccorsi".

"Non eravamo fidanzati, gli volevo bene" - La 23enne ha precisato che Zanza non aveva assunto farmaci in sua presenza: "Non so se avesse preso qualcosa prima di venire a prendermi, ma mentre è stato con me non ha fatto uso di pillole o sostanze". La giovane romena ha infine parlato del suo rapporto con Zanfanti: "Ci conoscevamo da un paio di anni. Eravamo soltanto amici, non fidanzati né formavano una coppia. E ogni tanto capitava di uscire insieme. Avevamo già fatto l'amore altre volte. Gli volevo bene".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali