FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Bologna, anziani maltrattati in una casa famiglia: 4 arresti | "Vedrai che dopo ti passa, tra un poʼ parti"

A testimonianze delle azioni violente alcuni video, che documentano come nella struttura si siano verificati episodi di maltrattamenti ai danni dei malcapitati ospiti

I carabinieri di Vergato (Bologna) hanno eseguito quattro misure cautelari nei confronti del titolare e di operatori sanitari di una casa famiglia dell'Appennino bolognese. Sono accusati di maltrattamenti nei confronti di alcuni anziani non autosufficienti ospitati nella struttura: venivano percossi, lasciati al freddo e con cibo insufficiente, derisi e umiliati. Ci sono poi due episodi di violenza sessuale ai danni di un'anziana.

A testimonianze delle azioni violente alcuni video, che documentano come nella struttura si siano verificati episodi di maltrattamenti ai danni dei malcapitati ospiti. Oltre ai filmati, agli atti dell'indagine ci sono diverse intercettazioni ambientali. "Vedrai che dopo ti passa, tra un po' parti", dice ridendo una delle operatrici a un'anziana degente, con un'infelice battuta sul tempo che le resta da vivere.

Altre intercettazioni riportano insulti e minacce agli ospiti, oltre a rumori di schiaffi e pianti disperati degli anziani. Anche gli abusi sessuali commessi dal titolare 52enne della struttura su un'anziana non autosufficiente sono documentati in almeno due occasioni. Nelle intercettazioni si sentono i pianti della donna e la voce dell'uomo che, al termine, le dice: "Quando vuoi lo torniamo a fare".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali