FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Covid, 16.806 nuovi casi su 679.462 tamponi e altri 72 morti

I dimessi e i guariti sono 7.650. Continuano a salire le terapie intensive (+12) e i ricoveri (+50). Tasso di positività al 2,47%

Nelle ultime 24 ore l'Italia registra 16.806 nuovi casi di coronavirus a fronte di 679.462 tamponi. Lo riporta il ministero della Salute, secondo cui i decessi sono 72. I dimessi e i guariti sono 7.650. Continuano a salire le terapie intensive (+12) e i ricoveri (+50). Il tasso di positività si attesta al 2,47%. In totale sono 96.951.797 le dosi di vaccino somministrate.

I numeri - Il giorno prima i nuovi casi erano stati 15.085 con 573.775 mentre i decessi registrati 103. I ricoverati con sintomi sono 5.298 mentre in isolamento domiciliare ci sono 202.875 persone. Gli attualmente positivi nel nostro Paese sono 208.871 e il numero di casi totali, da inizio pandemia, arriva a 5.060.430. La Regione che ha fatto registrare il maggior incremento di casi giornalieri è il Veneto (+2.873) seguito dalla Lombardia (+2.620). 

 

 

Milano, ecco i cani anti-Covid in grado di "fiutare" i positivi

Due pastori tedeschi addestrati a "fiutare" i pazienti affetti da Covid. E' Il risultato di una sperimentazione iniziata ad aprile e ancora in corso tra l’Università degli Studi di Milano, il centro cinofili  e l'ospedale Sacco. I due cani hanno iniziato fiutando garze impregnate di sudore, prelevato a persone affette da Covid-19 e a soggetti già risultati negativi al tampone molecolare. Contando sulle capacità olfattive degli animali addestrati nel distinguere gli odori, i due cani sono stati indotti a fiutare i pazienti infetti. L'addestramento si è svolto in un'area interna del Sacco, priva di possibili distrazioni e soprattutto esente da potenziali fonti di contaminazione olfattiva. Nel futuro, spiega la professoressa Maria Rita Gismondo, "è auspicabile immaginare non ovviamente una sostituzione agli strumenti che abbiamo, ma un ottimo aiuto e supporto alla sanità pubblica ovunque vi siano ingressi di masse di persone. E' la prima volta che si hanno questi risultati in Europa".

Leggi Tutto Leggi Meno

 

 

 

 

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali