FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Coronavirus, è morto Ivo Cilesi, uno dei massimi esperti italiani nella lotta all'Alzheimer

Si era sentito male nei giorni scorsi mentre si trovava a Salsomaggiore Terme. Era stato ricoverato prima a Fidenza e poi a Parma, in medicina d'urgenza

Il coronavirus non fa sconti nemmeno ai medici. Ivo Cilesi era arrivato a Salsomaggiore, a casa della compagna, martedì sera. Accusava qualche malessere ma non aveva febbre. Sembrava solo stanchezza per i tantissimi impegni e progetti che seguiva. Poi, nel giro di tre giorni, la situazione è precipitata. Giovedì notte una crisi respiratoria, venerdì il ricovero all'ospedale di Vaio, a Fidenza, dove è risultato positivo al tampone per il coronavirus. Sabato in trasferimento all'ospedale Maggiore di Parma dove è poi deceduto nella notte tra domenica e lunedì.

Cilesi si era laureato in pedagogia all'Università di Genova ma da anni ormai viveva e lavorava nella bergamasca. Psicopedagogista e terapeuta era specializzato nella lotta all'Alzheimer. A lui si devono due soluzioni creative per osservare gli stati di agitazione per i pazienti affetti da Alzheimer: la "bambola terapia" e "il treno virtuale". 

 

"Alzheimer Uniti Italia - si legge in un post Facebook dell'associazione - ha appreso con dolore la drammatica scomparsa del dottor Ivo Cilesi di cui ricordiamo le grandi doti umani e professionali. Avremo sempre il suo esempio come guida. Esprimiamo anche gratitudine per la vicinanza e sensibilità sempre dimostrate verso la nostra associazione e tutte le persone fragili ". 


Lo ricordano anche l'Innovative Elder Research , di cui era presidente: "Una guida competente, silenziosa, garbata, umile". E l'Aip , l'Associazione italiana di psicogeriatria : "La sua vita professionale è stata finalizzata a una forte attenzione per i problemi clinici delle persone affette da demenza. In Italia è stato il primo a diffondere le cosiddette terapie non farmacologiche. Abbiamo deciso di organizzare all'interno dell'Aip un gruppo di studio che cerca di fondare scientificamente i vari approcci, dalla terapia della bambola a quella del treno ".  

 

Coronavirus: cos'è e come difendersi, grafica per grafica

A partire da cos’è Il coronavirus, una pratica guida da sfogliare, infografica dopo infografica, per i lettori di Tgcom24

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali