FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Castel Volturno, tragedia in mare: 70enne cerca di salvare la nipotina e muore

La bimba, di 10 anni, è stata portata a riva dai soccorritori. Lʼuomo stroncato dalla fatica

Antonio Tipolo, 70enne di Napoli, è morto nel tentativo di salvare la nipotina di 10 anni trascinata in mare dalle correnti. La tragedia è avvenuta presso il lido California a Ischitella, una frazione di Castel Volturno (Caserta). L'uomo ha provato più volte ad afferrare la piccola ma invano. Nel frattempo i soccorsi, che erano subito partiti da terra con l'imbarcazione di salvataggio, sono riusciti a trarre in salvo la bimba mentre per il 70enne non c'è stato nulla da fare.

La tragedia è avvenuta nelle acque antistanti il Lido California, a pochi passi dal Lago Patria, allorquando Antonio Pipolo, di 74 anni, residente a Napoli, e la sua nipotina di 10 anni, sono entrati in acqua tenendosi per mano per rinfrescarsi dalla calura di un torrido pomeriggio e soprattutto per affrontare meglio le onde alte che dal mattino si sono infrante sulla battigia. Pochi minuti e un'onda più grande delle altre ha strappato la piccola dalla mano del nonno portandola giù in un vortice.

L'anziano non ha esitato a sfidare il mare grosso per soccorrere la nipotina, ma è andato in affanno. Dalla riva la scena stata notata dagli addetti alla sicurezza. Il pattino è riuscito subito a portare in salvo la piccola mentre è stato piu' difficoltoso il recupero dell'uomo. I soccorritori si sono prodigati fino al recupero, portandolo vivo a riva, ma dopo poco l'uomo è morto. Inutili i tentativi di rianimazione e sotto shock i bagnanti che hanno assistito impotenti alla scena.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali