FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Napoli, donna ferita da un proiettile vagante mentre è al balcone

Ad aprire il fuoco sarebbero state due persone su uno scooter

Una donna di 52 anni è finita in ospedale dopo essere rimasta ferita da un proiettile vagante a Napoli. Al momento dello sparo la malcapitata era affacciata al balcone di casa in via Vicaria Vecchia, nella zona di Forcella. A sparare sarebbero state due persone in sella a uno scooter con il volto coperto da un casco, che hanno aperto il fuoco in aria.

E' successo lunedì sera, intorno alle 23. La donna è stata soccorsa e portata in ospedale al Loreto Mare. Le sue condizioni non sono gravi: secondo i medici la ferita alla gamba destra guarirà in 21 giorni ma i sanitari ne hanno disposto comunque il ricovero.

E' la zona in cui fu uccisa la piccola Annalisa Durante - I poliziotti hanno trovato sul posto quattro bossoli esplosi da un'arma calibro 7,65. Si tratterebbe, dunque, di un raid intimidatorio. Quattordici anni fa nello stesso quartiere venne uccisa Annalisa Durante, una ragazzina di 14 anni, vittima innocente della camorra, che stava passeggiando per le strade di Forcella e che venne colpita da un proiettile vagante durante una sparatoria.

Napoli, spari allʼimpazzata da uno scooter: ferita donna al balcone

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali