FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Reggio Calabria, esplosione in un negozio: 4 vigili fuoco e 6 agenti feriti

I pompieri erano intervenuti per spegne un incendio e sono stati travolti dalla deflagrazione

Reggio Calabria, esplosione in un negozio

Quattro vigili del fuoco e sei poliziotti sono rimasti feriti a Reggio Calabria, nell'esplosione verificatasi in un negozio nel quale era divampato un incendio. I vigili hanno riportato fratture, contusioni e ustioni ma non sono in pericolo di vita. La squadra è intervenuta per spegnere le fiamme ed erano all'interno del locale quando sono stati improvvisamente investiti da un'esplosione causata da una bombola di gas.

Incendio dovuto a corto circuito L'incidente è avvenuto in una macelleria in via Santa Lucia, nella zona di Sant'Antonio, parte alta della città. Stando a quanto emerso, l'incendio all'origine dell'esplosione sarebbe stato provocato da un corto circuito. Vigili del fuoco e poliziotti sono stati trasportati immediatamente al pronto soccorso del Grande Ospedale Metropolitano per le cure del caso. La deflagrazione, molto violenta, ha danneggiato anche il camion dei vigili del fuoco e ferito leggermente gli agenti fuori dal negozio.

 

Solo alcune settimane in provincia di Alessandria, nell'esplosione di una cascina, sono morti tre vigili del fuoco tra i quali Antonino Candido che era di Reggio Calabria.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali